Pacciamatura

Le pacciamatrici sono macchine agricole trainate da trattore o semoventi che permettono di spandere sul terreno un film plastico. Questa pellicola, che può essere anche biodegradabile e decomporsi autonomamente senza la necessità di rimuoverla, è fondamentale per gestire al meglio la fase di coltivazione della piantina. Infatti, il film plastico delle pacciamatrici consente di:

  • Ridurre notevolmente i consumi d’acqua;
  • Ostacolare la crescita di erbe infestanti, che possono portare malattie, talvolta anche distruttive, alla piantina;
  • Abbassare o innalzare la temperatura, a seconda delle esigenze climatiche della piantina.

Attraverso le pacciamatrici è possibile assicurare la massima protezione della piantina, che ha la possibilità di trovarsi nell’ambiente e nelle condizioni migliori per una crescita rigogliosa. Al tempo stesso, inoltre, è possibile risparmiare la quantità d’acqua utilizzata e, quindi, ridurre le spese.

Le pacciamatrici progettate da Ferrari Costruzioni Meccaniche si suddividono in 5 modelli, per far fronte alle diverse esigenze degli operatori e delle piantine che vengono coltivate:

  • FPC. Macchina dalla resa oraria elevata, la FPC può stendere e bloccare film in polietilene e biodegradabili e fungere anche da trapiantatrice, forando il terreno e trapiantando la piantina;
  • FPA FLASH. Pacciamatrice e trapiantatrice assieme, questa macchina può trapiantare sia su terra, sia in serra, sia in campo aperto, dandoti la possibilità di regolare distanze ed interfila;
  • FPA EVOLUTION. Come indica il nome stesso, si tratta di una delle più evolute pacciamatrici presenti in circolazione. È indispensabile sia per la stesura della pellicola, sia per la trapianturatura su film plastico, cartaceo, in terra, in serra o in campo aperto;
  • FPA MULTIPLA. Grazie a questa macchina è possibile ottenere il massimo dell’efficienza: trattasi, infatti, della combinazione perfetta tra pacciamatrice e trapiantatrice. Il doppio distributore rotante di cui si compone FPA MULTIPLA permette di mettere a dimora 2 file di piantine con un solo operatore, riducendo i tempi di trapianto ed i costi della manodopera;
  • FP. È la pacciamatrice per eccellenza: stende il film plastico e lo rincalza lateralmente per mezzo di vomeri regolabili sia in altezza, sia in larghezza.

Active filters

 
Trapianta-pacciamatrice FPC
 

Trapianta-pacciamatrice FPC

Trapianta pacciamatrice in grado di stendere il film plastico sia polietilene che biodegradabile, fissarlo al suolo, forarlo e trapiantarlo con zolle cubico-compresse in modo semiautomatico con rendimenti medi sulle...

 
Trapianta-pacciamatrice FPA...
 

Trapianta-pacciamatrice FPA FLASH

FPA FLASH è una trapianta pacciamatrice meccanica in grado di stendere il film plastico sia in polietilene che biodegradabile, fissarlo al suolo e trapiantare piantine con zolla conica e cilindrica (max cm. 7 di...

 
Trapiantatrice FPA EVOLUTION
 

Trapiantatrice FPA EVOLUTION

FPA è una trapiantatrice meccanica adatta al trapianto di piantine con zolla conica e cilindrica (max cm. 7 di diametro). Può trapiantare su film plastici, cartacei e sola terra, in serra o in campo aperto....

 
Trapiantatrice FPA MULTIPLA
 

Trapiantatrice FPA MULTIPLA

FPA MULTIPLA è una trapiantatrice meccanica adatta al trapianto di piantine con zolla conica, cilindrica o piramidale (con diametro max di cm. 4.5). Può trapiantare su film plastici,...

 
Pacciamatrice FP
 

Pacciamatrice FP

FP effettua la stesura del film plastico (polietilene, biodegradabile o cellulosa) e contemporaneamente provvede alla rincalzatura laterale dello stesso per mezzo di vomeri regolabili in altezza e in larghezza. Uno...